Il Laser ad alta potenza è in grado di garantire rispettivamente un effetto antinfiammatorio, un effetto biostimolante di superficie e un effetto biostimolante di profondità a livello dei tessuti biologici.

L’alta energia che si riesce a trasferire in profondità, con questa metodica, abbrevia la durata delle sedute, riduce i tempi di recupero e rappresenta un valido aiuto per risolvere ogni patologia delle parti molli (tendiniti, borsiti, lesioni muscolari) e le patologie del rachide lombosacrale e cervicale.

Il laser yag può essere utilizzato per molte patologie a base infiammatoria o degenerativa, sia acute che croniche a localizzazione articolare, legamentosa, muscolare e tendinea di origine:

– traumatica, come distorsioni, lombalgie, tendiniti, borsiti, epicondiliti, stiramenti e strappi muscolari, tenovaginaliti, ulcere e piaghe, entesiti, edemi, ecc.

– reumatica e degenerativa, come osteoartrosi, polineuropatie, fibromialgia, miositi, sciatalgie, osteocondriti ecc.

Compila il form e sarai ricontattato entro 12 ore