Mobilizzazione Passiva: Con mobilizzazione passiva intendiamo tutti quei movimenti eseguiti in qualunque parte del corpo del paziente da parte di un fisioterapista per recuperare l’angolo di movimento

Mobilizzazione attiva: La mobilizzazione attiva è la variazione dell’angolo di movimento causato dall’attività contrattile dei muscoli.

Mobilizzazione attiva-assistita: La mobilizzazione attiva-assistita è una mobilizzazione attiva che avviene in associazione al controllo manuale da parte del fisioterapista.

Compila il form e sarai ricontattato entro 12 ore