La filosofia osteopatica si basa su tre princìpi di base:

Il principio di autoguarigione: afferma che il corpo contiene in se stesso tutti i mezzi necessari ad eliminare e prevenire le malattie. E ciò a condizione che i sistemi di autoregolazione siano liberi di funzionare correttamente, vale a dire che non si abbia alcun ostacolo sulle vie della nutrizione tissulare e della eliminazione dei rifiuti.
La relazione struttura-funzione: gli ostacoli sono da ricercare nelle strutture corporee, vale a dire nel sistema mio-fascio-schelettrico. Le articolazioni possono, in seguito a traumatismi diretti o indiretti, subire delle modificazioni funzionali all’origine delle turbe patologiche.
L’unità del corpo umano: l’unità del corpo umano si trova a livello del sistema mio-fascio-schelettrico. Tale struttura riunisce le varie parti del corpo ed è suscettibile di conservare tracce del traumatismo che subisce, anche se di entità minima. Attraverso il suddetto sistema si attua anche la concatenazione dei disturbi con possibili effetti a distanza.
La diagnostica osteopatica comporta tre tempi principali:

L’ANAMNESI volta a fornire tutte le informazioni necessarie in merito alla patologia prossima e remota. Comprende anche l’esaminazione ed interpretazione di eventuali esami strumentali presentati (radiografie, TAC, RM ecc.).
L’OSSERVAZIONE della statica e della dinamica.
La PALPAZIONE; l’esame palpatorio permette di scoprire le turbe di mobilità. La palpazione delle parti molli, per apprezzare modificazioni di consistenza del tessuto: sensazione di leggero edema superficiale e di tensione dei tessuti sottocutanei, zona sensibile alla pressione in rapporto ai tessuti circostanti. Inoltre, lo studio della posizione ossea ricerca la “malposizione” vertebrale.
Campi di applicazione dell’Osteopatia

MAL DI TESTA

NASO GOLA ORECCHIO

PROBLEMI VISIVI

SINDROME DELL’ARTICOLAZIONE TEMPORO-MANDIBOLARE

MALATTIE INFETTIVE, VIRALI, ALLERGICHE

MALATTIE VISCERALI E GHIANDOLARI

PROBLEMI POLMONARI

PROBLEMI DIGESTIVI

PROBLEMI RENALI E URINARI

PROBLEMI GENITALI, GINECOLOGICI E SESSUALI

ARTROPATIE

DOLORI ALLE ARTICOLAZIONI

Compila il form e sarai ricontattato entro 12 ore