Ginnastica in acqua pre-parto e post-parto

Ginnastica in acqua pre parto

L’acqua della vasca dedicata alla ginnastica in gravidanza ha una temperatura ideale di circa 33°/34° gradi, in queste condizioni l’acqua calda massaggia il corpo, rende piacevole il tiepodo abbraccio dell’acqua, aumentando il rilassamento del corpo e della mente.La ginnastica in acqua aumenta l’elasticità dei muscoli e la flessibilità delle articolazioni, rende più facile l’esecuzione dei movimenti e rilassa e nel caso delle donne gravide aiuta anche la colonna vertebrale ad adattarsi all’aumento del peso. In ogni seduta c’è un percorso di esercizi di respirazione e di mobilitazioni dolci per favorire la completa distensione muscolare, l’apertura del bacino e il rilassamento profondo.

QUALI POSSONO ESSERE I BENEFICI DELLA GINNASTICA PRE-PARTO IN ACQUA?

I benefici sono molteplici e li possiamo riassumere in:

  • Il vantaggio che porta l’attività fisica durante la gravidanza è che riduce sensibilmente il tempo di travaglio così come i tempi di ripristino delle funzioni corporee dopo il parto.
  • Le giuste routine di esercizi favoriscono la stamina necessaria al parto.
  • E’ stato dimostrato che una giusta attività fisica riduce del 50% il rischio di parto prematuro.
  • L’esercizio in acqua con la testa fuori comporta un miglior controllo neuro vegetativo della frequenza cardiaca, con una minore variabilità di frequenza cardiaca in relazione allo sforzo fisico.
  • Aiuta ad allievare i dolori causati dal sovraccarico sulla spina dorsale
  • Riduce il rischio di incorrere nelle patologie tipiche della gravidanza come vene varicose, nausea, mal di testa.
  • Consente alla gestante di mantenersi in salute durante tutto il periodo di gravidanza.
  • Riduce la tensione fisica e psicologica
  • Combatte il problema delle gambe gonfie.
  • Migliora l’attività dell’intestino
  • Favorisce un’ottima funzionalità della circolazione
  • Rafforza le difese immunitarie
  • Contribuisca ad allentare la tensione dello stomaco che, spesso a fine gravidanza è schiacciato dall’utero, favorendo così anche la digestione, la respirazione e la diminuzione della pressione sulla vescica.
  • Aumenta il lavoro dei reni aumentando la diuresi e quindi la purificazione dell’organismo.

Ginnastica in acqua post parto

La ginnastica post parto in acqua ha lo scopo di aiutare la neo mamma a recuperare la forma perduta. Non tutte le donne infatti perdono subito la pancia dopo il parto, per questo è necessario dedicare un po’ di tempo agli esercizi post parto in acqua che consentono di eliminare i chili in più assunti durante la gravidanza, di tonificare gli addominali e rassodare il tessuto muscolare in generale e favorire il recupero di una postura corretta.

Ma non solo questo, è scientificamente provato che la ginnastica post parto in acqua produce ormoni ed endorfine che agiscono positivamente sul nostro cervello offrendo benessere al nostro corpo e alla nostra mente.

La ginnastica post parto in acqua si basa su una serie di esercizi che richiedono maggior lavoro da parte di quelle parti del corpo più coinvolte dalla gravidanza ed è una vera e propria forma di idrokinesiterapia.

L’idrokinesiterapia consiste nell’immersione del corpo in una piscina. Il peso del corpo viene alleggerito fino al 90% (se l’immersione è fino all’altezza delle spalle) al fine di affrontare gli esercizi con uno sforzo sensibilmente ridotto. Grazie a questa metodologia di lavoro si registrano ottimi risultati in breve tempo. La temperatura dell’acqua, di circa 33°/34° favorisce una ripresa dolce e graduale dell’esercizio fisico.

Per permettere alla ginnastica post parto di mostrare i suoi effetti è consigliabile dedicarle almeno due/tre sessioni alla settimana.

QUALI POSSONO ESSERE I BENEFICI DELLA GINNASTICA POST-PARTO IN ACQUA?

I benefici della ginnastica post parto in acqua si possono riassumere sostanzialmente in:

  • miglioramento dell’apparato cardiocircolatorio e respiratorio;
  • miglioramento del metabolismo;
  • aumento della capacità di bruciare i grassi in eccesso.
  • Miglioramento del tono muscolare